pensare al passato

Pensare al passato? State attenti… Ecco una piccola considerazione che voglio condividere con voi

Cari Creatori Consapevoli,
spesso ci fermiamo a pensare al nostro passato e a pensare cosa sarebbe potuto succedere se avessimo preso questa o quella strada. Spesso si provano rimossi misti a rimpianti ma proprio questo che dovete evitare: guardare e pensare al passato come fosse parte del vostro futuro.

Perché volgere lo sguardo al passato?

L’errore più grande che potete fare guardado verso il vostro passato è appunto provare rimpianti e rimossi. Ormai non potete più farci nulla il passato è lì, fa parte della vostra storia ma non deve fare parte del vostro futuro.

Molte persone sanno già come certe cose vanno a finire perché è come se proiettassero il loro passato nel loro futuro. Senza volere questo modo di pensare fa parte di quella volontà di rimanere nella zona di comfort che abbiamo nel profondo. Ci succedono le stesse cose perché sappiamo già come affrontarle, a differenza delle nuove esperienze che non sappiamo come gestire.




Ma allora perché dovremo guardare il passato? Semplicemente per rederci conto di dove siamo. Essere coscienti che ciò che siamo lo dobbiamo al nostro passato nel bene e nel male, e che sempre si può migliorare. Guardatevi indietro e fate un piccolo resoconto della vostra vita. Dove eravate 4 anni fa? Certe cose sono migliorate? Allora siete sulla buona strada. Certe cose sono peggiorate? Allora avete un’opportunità in più per migliorare. Nulla è perduto.

Guardate al passato solo per essere coscienti di tutti quei problemi che avete avuto e che avete risolto oppure che si sono risolti da soli e di quanto siete stati stupidi quella notte a non dormire per un problema così futile.

Guardate al passato per imparare.

Guardate al passato per ricordare che siete cambiati in meglio.

Guardate al passato per vedere solo quanta strada avete fatto.

Guardate al passato solo per essere orgogliosi di voi stessi.

Guardate al passato per essere più forti nel creare il vostro futuro.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.