Cosa succede quando non siete allineati - leggedellattrazione.it

Cosa succede quando non siete allineati? Quello che vi può capitare quando non siete allineati positivamente

Cari creatori consapevoli,
mi sento fortunato. Mi sento fortunato nel bene e nel male. Grazie allo studio della legge d’attrazione e la mia personale esperienza posso dirvi che ho avuto delle conferme. Questo sia per le cose belle che per le cose brutte, che per le cose così-così.
Scrivo questo perché ho sperimentato i due lati della medaglia. Cioè cosa succede quando siamo allineati e quando non siamo allineati.
Ad essere sincero non dovrei stare qui a spiegavelo perché sono cose che sentite dentro di voi, lo avvertite se siete o no allineati. Spesso, però, abbiamo bisogno di un piccolo aiuto e quindi ecco a voi alcuni consigli.

Ho gia parlato di questo nel mio vecchio blog: Come si fa a sapere se siamo sulla strada giusta per attrarre

Cosa succede quando siete allineati?

Si è allineati quando tutto sembra scorrere, quando non avete dubbi, quando avete focalizzato bene il vostro obiettivo e niente/nessuno vi può far cambiare idea. Le cose che desiderate iniziano ad accadere. Le persone che possono fare la differenza iniziano a comparire come per “magia” nella vostra vita. Tutto sembra facile. Tutto è fantastico. Quando questo succede e ve ne accorgete fermatevi un attimo. Imparate da questi attimi di ispirazione. Sentite dentro di voi l’entusiasmo, la felicità e la voglia di vivere. Registrate queste emozioni nella vostra memoria perché vi possono essere utili quando non vi sentirete allineati. Registrate ogni momento, ogni pensiero, abbiate coscienza di ciò che state provando e mettete da parte questi pensieri e queste emozioni. Mettetele nel magazzino della vostre mente e tiratele fuori quando arriveranno i momenti no.




Cosa succede quando non siete allineati?

Credetemi quando non siete allineate ve ne accorgerete. Inizierete a sentire che tutto va storto e tutto, sicuramente, andrà per il verso sbagliato, perché siete voi che lo volete, lo avete attratto a voi (è il principio della legge dell’attrazione) Anche se non lo desiderate certe cose si manifestano e non vedete nessuna via d’uscita. Inizierete a preoccuparvi per tutto, per quello che succederà tra cinque minuti e fra quello che succederà tra dieci anni. Una sensazione di ansia e agitazione vi pervade e cercherete in tutti i modi di togliervela di dosso senza riuscirci.

Come posso “riallinearmi” per realizzare ciò che effettivamente voglio?

Quando vi sentite in disarmonia è il momento ideale di fermarvi. Staccare la spina per un attimo, andare nel magazzino delle sensazioni della vostra mente e tirare fuori le emozioni e i pensieri che avevate conservato nei momenti di allineamento. Analizzateli, ricalibratevi e rivivete quei pensieri che avevate vissuto. Quando tutto sembra avere cambiato colore, e siete un unico essere, dove mente, sentimenti e corpo parlano la stessa lingua allora siete ritornati nello stato di un allineamento positivo.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.